La nostra storia

Chi siamo

Molto più che allevatori

La nostra passione

Io sono Gianluca e insieme alla mia compagna Noemi viviamo in una casa immersa nel verde nelle prime colline dell’Appennino Reggiano. La nostra famiglia è composta da tre splendide bambine, due Barboncini di nome “Margot” e “Riccardo”, un Bouldogue Francese “Mario”, un rosso felino “Garda”, dai nostri guardiani di fiducia “Bella” e “Edward”,  Maremmani che vigilano giorno e notte sul nostro podere, la dolce cavalla Sissy…e poi naturalmente ci sono i nostri amati Bovari.

Non amiamo definirci Allevatori,  la nostra è una passione, un amore verso questa splendida razza. I nostri cani vivono strettamente a contatto con la nostra famiglia, sono liberi di muoversi nel nostro giardino, nei nostri campi e in casa, invadendo spesso il divano e il letto della nostra camera.

Il villaggio dei bovari

La nostra filosofia

La nostra filosofia è quella di avere i cani in uno stato di totale libertà, per questo motivo non disponiamo di box o gabbie, ma abbiamo creato dei recinti, che noi chiamiamo “il villaggio dei bovari”, dove possiamo ricoverare i nostri cani di notte per proteggerli da incontri pericolosi con animali selvatici quali lupi, cinghiali ecc… che stanno invadendo sempre più il nostro territorio.

Nel nostro contesto abitativo non potevano mancare caprette, galline, gatti, tartarughe, conigli, cavalli e altri animali che arricchiscono la nostra famiglia.

Perchè sceglierci

Il nostro obiettivo

Il nostro obiettivo è di mantenere le origini di questa razza nata come guardiano delle fattorie Svizzere, ecco perchè i nostri cani e i nostri cuccioli vivono e crescono in simbiosi con tutti gli animali della nostra azienda agricola.
La nostra priorità è di allevare cuccioli sani, robusti e dal carattere forte, socievole, generoso e sensibile, mettendo al primo posto salute, carattere e bellezza.

non aspettare

Vieni a scoprire il Kiaro di Luna